Sélectionner une page

STORIA

ski~mojo è stato sviluppato alla fine degli anni ’90 da un gruppo di sciatori e ingegneri britannici.

Owen Eastwood ha avuto l’idea di creare un oggetto che gli permettesse di sciare senza subire dolori muscolari, dopo aver sciato per la prima volta quand’era cinquantenne.
Rientrato dalle sue vacanze sugli sci, ha riunito un gruppo di ingegneri/sciatori, chiedendo loro di concepire un equipaggiamento che gli evitasse il dolore alle gambe. Dopo numerosi prototipi, ski~mojo fu presentato al Manchester Ski Show nel 2007. Il suo successo è stato immediato in Gran Bretagna ed ha ricevuto diversi riconoscimenti, fra cui il prestigioso “Winter Hardwear Award” all’ISPO, la fiera di settore più importante per i produttori di articoli sportivi.

Il riscontro basato sull’esperienza dei clienti è stato essenziale per il miglioramento del prodotto e Martin Hannaford, attuale Direttore, ha così potuto ridisegnare ski~mojo, al fine di renderlo più efficace e facile da installare. L’ultima versione del prodotto è stata approvata da Owen Eastwood, 4 giorni prima del suo decesso nel 2010.

Owen era felice di sapere che Ski~Mojo gli sopravvivesse e sperava che molti sciatori potessero brindare alla memoria dell’inventore di ski~mojo. Perciò quando trascorrerete una bella giornata sulle piste o all’aperto grazie a ski~mojo, non dimenticate di innalzare il vostro calice, in memoria di Owen.

Nel mese di novembre 2014, la società JaKSport è stato creato nelle Alpi da due appassionati di sci. Il loro obiettivo è quello di permettere agli amanti della neve di prendere più piacere e coloro che avevano smesso di sciare, di tornare alle piste con piacere.

Se i negozi sportivi erano molto scettici circa il potenziale commerciale del prodotto, il 90% degli sciatori che hanno provato, acquistato. Ski~Mojo è stato anche presentato a fisioterapisti, medici e chirurghi. Anche qui, un sacco di scetticismo e anche feedback molto positivi dopo il test. Alla fine della stagione, Luc Alphand (vincitore della Coppa del mondo in discesa) voleva provarlo. È stato positivamente sorpreso dall’efficacia del dispositivo.

Ski-Mojo è stato presentato per la prima volta in Italia nell’estate del 2017 e testato da numerosi maestri di sci nazionali, maestri di sci o appassionati di sci le cui esigenze tecniche sono tra le più importanti.

Molti ex sciatori di altissimo livello (Coppa del Mondo Chemy Alcott, Fabio De Crignis, Heidi Zurbriggen, Carl Cordin, …) sono diventati utenti convinti di tutti i vantaggi che lo sci~mojo porta.

Alcune strutture di allenamento degli atleti attualmente convalidano l’utilità dello sci~mojo per il suo utilizzo nel miglioramento della tecnica degli atleti.

Ora sappiamo che « ski-mojo » rende felici a gli sciatori, gli snowboarder ei telemarker.
Sei pronto per divertirti in montagna, sei pronto per sciare piu, sei pronto per sciare meglio, sei pronto per ski~mojo?



				
Owen Eastwood - 2007
Owen Eastwood - 2007